Apple vuole espandere il proprio marchio nei giochi

simpsons-game-01-l.jpg

Può veramente la Apple essere interessata ad entrare nel grande mercato dei games, oltre all’offerta dei giochini per iPod, peraltro già acquistabili sullo Store di iTunes ?  Sembra proprio di si, dato che è recentissima la notizia della richiesta da parte della Apple di poter espandere il proprio mercato anche nel regno dei giochi. La richiesta è stata presentata all’autorità competente Americana, la quale non si è ancora espressa in merito.

Questo è il testo che la Apple ha presentato all’autorità Americana con la quale chiede di espandere il proprio marchio ai seguenti settori:

“Giocattoli, giochi e oggetti con cui è possibile giocare, vale a dire, dispositivi elettronici portatili per giocare, console di giochi, dispositivi di gioco LCD, giochi elettronici con cui è possibile giocare anche su dispositivi che non siano solo televisori; giocattoli, vale a dire giochi per computer alimentati a batteria”

Secondo ArsTechnica, questa richiesta rappresenta la prima palese prova del fatto che la Apple è intenta a costruire una console per giochi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.