Obama è Mac, Clinton è PC

hillary_barack_get_a_mac.jpg

Oggi in America è il super-tuesday (il supermartedì), ribattezzato così perchè nella giornata odierna si terranno le primarie politiche che porteranno in seguito all’elezione del presidente Americano.

Prendiamo spunto da un’articolo apparso sul blog del quotidiano Americano New York Times che ha confrontato i siti web dei due pretendenti alla presidenza Americana, Barack Obama e Hillary Clinton, per fare una visitina al mondo politico degli Stati Uniti così in forte fermento per le prossime elezioni presidenziali.

Secondo il giornalista del New York Times il sito web Barack Obama è molto simile a quello della Apple, come usabilità e struttura delle informazioni interne, mentre quello di Hillary Clinton ricorda molto più quello della Microsoft.

Il New York Times ha intervistato diverse persone, incluso la presidente del M.F.A. della scuola delle arti visuali e utente Mac Alice Twemlow. “Il sito web di Obama, ha tutte le funzionalità e gli elemnti armonicamente integrati tra loro, il che rende il sito simile all’esperienza di uso di un Mac”.

Ma quando vedremo un quotidiano a tiratura nazionale fare un confronto tecnologico del genere in Italia ? Forse ….

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.