Ottimizzare iTunes con l’equalizzatore

itunes

L’equalizzatore inserito in iTunes è probabilmente una delle opzioni meno utilizzate. Inrealtà il suo utilizzo si può rivelare molto sensato in alcuni ambiti. Qui di seguito vi riporto tre regolazioni che possono risultarvi molto utili:

1) Sui notebook: nella foto che vedete qui sotto è visualizzata l’immagine di una preregolazione dell’equalizzatore di iTunes (trovata su MacTips) ideale per essere utilizzata con le casse acustiche dei notebook che producono della musica leggermente metallica e fastidiosa.

equalizer1.jpg

2) Stereo: l’immagine riportata qui in basso visualizza la configurazione ideale per un sistema stereo. I subwoofer di diversi impianti Hi-Fi riescono a raggiungere come punta massima i 125 Hz, producendo oltre tale valore un fastidioso “vvvmmmmm” di fondo. Con l’equalizzatore impostato come nella figura in basso è possibile ridurre tale effetto.

equalizzatore itunes

3) Cuffie o auricolari di alta qualità (Bose, ecc.): l’ultima configurazione riguarda una preregolazione ottimizzata per l’uso di cuffie di qualità.

equalizzatore itunes

Per concludere vi consiglio di ottimizzare l’equalizzatore del vostro iTunes analizzando nel dettaglio le vostre casse acustiche, cercando di capire le frequenze che vengono riprodotte più fedelmente da quelle più deboli che vengono “storpiate”. Una volta fatto questo enfatizzate con l’equalizzatore quelle buone e diminuite quelle che producono un suono più distorto.

1 Commento su Ottimizzare iTunes con l’equalizzatore

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.