La sostituzione di una batteria per MacBook Air è questione di pochi minuti

mw-08-showfloor-4-23.jpg

Secondo AppleInsider non sono necessari particolari strumenti nè conoscenze approfondite per sostituire la batteria di un MacBook Air, etichettata da Steve Jobs come “la più sottile finora creata”.

In effetti il procedimento di sostituzione richiede l’uso di un cacciavite philips e un pò di pazienza.

Una volta messo sotto sopra il MacBook Air è sufficiente svitare e rimuovere il coperchio della batteria per accedere all’alloggiamento della batteria stessa. In seguito svitare utilizzando lo stesso cacciavite la batteria che non risulta saldata alla mainboard.

L’intero procedimento sempre secondo AppleInsider può essere concluso da qualsiasi servizio tecnico nel giro di qualche minuto.

Da parte sua Apple ha fatto sapere di offrire un Programma di sostituzione Batteria per MacBook Air al prezzo di 139 Euro (IVA inclusa). L’invio e la restituzione del notebook solitamente si conclude nel giro di 5 giorni lavorativi.

Data la semplicità della sostituzione è molto probabile che comunque la Apple offrirà il servizio anche ai propri Apple Store sparsi nel territorio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.