iPhone 1.1.3: tutti i metodi di sblocco sembrano fallire

Dalle prime voci circolanti in rete, risulterebbe che qualsiasi metodo di sblocco non ufficiale non funzionasse in quei cellulari aggiornati con il firmware 1.1.3.

Tra questi, includiamo anche i cosidetti metodi “hardware”, quelli cioè che utilizzano le “turboSIM” per mascherare la propria identità. Sembra inoltre che i cellulari che hanno subito un’aggiornamento del software alla versione 1.1.3 non possano essere downgradati verso firmware meno recenti.

Naturalmente se qualche nostro lettore avesse informazioni più aggiornate sarebbe gradito un suo commento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.