TimeMachineScheduler: modifica l’intervallo di Backup di Time Machine

Per svolgere questa funzione, Apple fa girare un programma in background, quindi non sotto il controllo diretto dell’utente, chiamato launchd il quale ha il compito di copiare i dati del vostro computer. Sfortunatamente però il backup è preimpostato a intervalli di tempo di 1 ora e questo valore sembra non essere modificabile nemmeno andando a metter mano al file che contiene le proprietà dell’applicazione (plist file).

TimeMachineScheduler serve proprio a disabilitare il backup automatico fatto da Time Machine, installando un proprio programma che in background svolge lo stesso compito. Poichè questo programma è memorizzato nella libreria principale, viene richiesta la password di amministratore per tutte le operazioni di scrittura.

L’autore di questo programma assicura però che nessun file di sistema verràin alcun modo modificato eccetto appunto quello di Time Machine.

Per scaricare TimeMachineScheduler

TimeMachineScheduler

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.